Solare Fotovoltaico

E’ una tecnica che consente di trasformare direttamente la radiazione solare in energia elettrica sfruttando un fenomeno noto col nome di effetto fotovoltaico, che si manifesta in alcuni materiali, detti “semiconduttori”.

Attualmente il materiale più utilizzato è il silicio (un elemento presente in tutte le rocce e i minerali del nostro pianeta); esso viene “purificato” attraverso particolari processi e “fuso” in lingotti. Questi vengono tagliati in fette molto sottili (wafers) che hanno uno spessore inferiore a mezzo millimetro. Le celle di silicio così ottenute vengono disposte in moduli, che costituiscono il motore di un impianto fotovoltaico; il carburante viene offerto dal Sole, gratis e senza emissione di sostanze inquinanti. Infatti, quando una cella di silicio viene esposta alla luce del Sole, i fotoni che hanno una energia sufficiente generano cariche che danno origine a corrente elettrica (sotto forma di corrente continua). Questa corrente viene quindi incanalata e trasformata in corrente alternata (tramite un dispositivo denominato inverter) per poter essere utilizzata nelle abitazioni.

FAQ
[odd_faq id=1]